http://www.fides.org

Europa

2004-01-17

EUROPA/GRAN BRETAGNA - ORIENTE ED OCCIDENTE UNITI A WESTMINSTER: PER LA PRIMA VOLTA LA CATTEDRALE CATTOLICA DI LONDRA OSPITA LA COMUNITA’ ORTODOSSA RUSSA PER LA CELEBRAZIONE DEI VESPRI. UNA TARGA RICORDERA’ NELLA TORRE DI LONDRA I MARTIRI CRISTIANI

Londra (Agenzia Fides) – Per la prima volta la Cattedrale cattolica di Westminster a Londra ospiterà una celebrazione liturgica della comunità ortodossa russa. E’ una delle numerose iniziative programmate dall’arcidiocesi di Westminster per l’annuale Settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani, che viene celebrata in tutto il mondo dal 18 al 25 gennaio. Sabato 17 gennaio sono in programma i Vespri solenni della Comunità ortodossa, animati dal coro e dal clero della Cattedrale russa della Dormizione e di tutti i Santi a Londra. Presiede la celebrazione il Vescovo Basil Osborne di Sergievo, attuale Vescovo della Chiesa ortodossa russa in Gran Bretagna ed Irlanda. Saranno presenti anche Vescovi copti ed armeni, insieme ad altri invitati speciali tra cui l’Ambasciatore russo nel Regno Unito, Sua Eccellenza Grigory Karasin, ed il Lord Mayor di Londra. Questa celebrazione segna un punto di incontro nelle relazioni tra la Chiesa ortodossa russa e la Chiesa cattolica inglese, che negli ultimi tempi sono state piuttosto tese.
Anche la comunità ortodossa greca di Londra ha accolto l’invito della Cattedrale di Westminster a partecipare alle iniziative per la Settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani. Domenica 18 gennaio l’Arcivescovo greco-ortodosso Gregorius terrà l’omelia durante la Santa Messa principale delle ore 10,30. Nello stesso giorno, il Card. Cormac Murphy O’Connor, Arcivescovo di Westminster, si unirà al Vescovo anglicano di Londra nelle celebrazione dei Vespri della comunità anglicana, alla Torre di Londra, e nello scoprimento di una targa in memoria di San Giovanni Fisher e di tutti i martiri cristiani inglesi.
Padre Michael Seed, Segretario della Commissione Ecumenica della diocesi di Westminster ha detto all’Agenzia Fides che tali eventi ecumenici sono segno della crescente consapevolezza della eredità comune dei Cristiani e dei preziosi valori del Cristianesimo. “La celebrazione dei Vespri ortodossi russi nella cattedrale di Westminster è senza dubbio una breccia, impensabile fino a poco tempo fa” ha detto p. Michael. I Vespri anglicani saranno celebrati nella Cappella reale di San Pietro, nella famosa Torre di Londra, dove molti uomini e donne furono imprigionati e giustiziati a causa della loro fede in Gesù Cristo. (P.S.) (Agenzia Fides 17/1/2004; righe: 25; parole: 342)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network