http://www.fides.org

Europa

2004-01-14

EUROPA/PORTOGALLO - ISTITUITO A LISBONA IL PREMIO INTERNAZIONALE “GIOVANNI PAOLO II” CHE PREMIERA’ PERSONE O ISTITUZIONI IMPEGNATE NELLA DIFESA DELLA LIBERTA’ RELIGIOSA, NELLA PROMOZIONE DELLA GIUSTIZIA E DELLA PACE

Lisbona (Agenzia Fides) – Sabato 10 gennaio la sezione portoghese dell’Opera di Diritto pontificio “Aiuto alla Chiesa che soffre” ha istituito a Lisbona (Portogallo) il Premio internazionale “Giovanni Paolo II”: un riconoscimento a persone e istituzioni che lavorano per la promozione della giustizia e della pace e nella difesa di tutti coloro che nel mondo sono vittime della persecuzione religiosa. Il premio, del valore di 50 mila dollari, avrà cadenza annuale e intende contribuire alla promozione della nuova evangelizzazione, della giustizia, della pace e del rispetto dei diritti umani.
In questa prospettiva l’istituzione del Premio “Giovanni Paolo II” si inserisce in una strategia più vasta dell’Opera “Aiuto alla Chiesa che soffre”, al fine di promuovere la pace e la riconciliazione nel mondo, sostenendo coloro che soffrono in quanto vittime dell’ingiustizia e della persecuzione. Tra le diverse attività che la sezione portoghese dell’Opera porterà avanti durante il corrente anno, è di particolare importanza la realizzazione di un Congresso che si terrà a ottobre e affronterà la delicata questione della disoccupazione nei suoi diversi aspetti. (R.Z.) (Agenzia Fides 14/1/2004; Righe 12; Parole 172)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network