http://www.fides.org

Europa

2003-12-17

EUROPA/SCOZIA - I VESCOVI SCOZZESI INDICONO PER IL 2004 L’ANNO DELLA VITA E DELLA FAMIGLIA: IL 31 MAGGIO UNA GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA

Glasgow (Agenzia Fides) – In una lettera indirizzata ai cattolici della Scozia, che sarà letta in tutte le Messe sabato 27 e domenica 28 dicembre, festa della Santa Famiglia, il Card. Keith O’Brien, Presidente della Conferenza episcopale scozzese, lancia un appello affinché i cattolici sostengano il matrimonio e la famiglia e costruiscano “una cultura della vita”. Secondo quanto comunica all’Agenzia Fides Peter Kearney, Direttore dell’Ufficio delle comunicazioni sociali, la lettera del Card. O’Brien, che è stata resa nota il 15 dicembre, presenta le iniziative che i Vescovi scozzesi hanno deciso di intraprendere nel 2004 per raggiungere questi obiettivi.
Il 2 febbraio 2004 attraverso le parrocchie cattoliche scozzesi saranno distribuiti circa 250.000 depliant che esporranno l’insegnamento della Chiesa ed il suo concetto di matrimonio e vita familiare. Il 31 maggio la Chiesa celebrerà a livello nazionale una “Giornata per la Vita”. Per la circostanza verrà allestito un apposito sito internet e ad ogni parrocchia e scuola cattolica saranno inviati dei sussidi appositi: depliant, preghiere, indicazioni... Nella sua lettera il Card. O’Brien cita il recente rapporto del Segretariato nazionale dei Laici, che afferma: “E’ nel massimo interesse della società scozzese, ed è inoltre un dovere incombente per tutti quelli che sono impegnati nella vita pubblica, rispettare e promuovere la famiglia. Tutte le politiche legislative e fiscali devono tenere in considerazione gli effetti che possono avere su questa istituzione fondamentale della nostra società e garantire che essa venga rafforzata e non pregiudicata”.
(P.S.) (Agenzia Fides 17/12/2003 EM lines 19 Words: 254)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network