http://www.fides.org

Vaticano

2003-12-16

VATICANO - CELEBRATI NELLA BASILICA VATICANA I FUNERALI DEL CARD. PAULOS TZADUA ARCIVESCOVO EMERITO DI ADDIS ABEBA

Città del Vaticano (Agenzia Fides)- Si sono svolte oggi all’altare della Confessione della Patriarcale Basilica Vaticana le esequie del Card. Paulos Tzadua, del Titolo Arcivescovo emerito di Addis Abeba. La Santa Messa è stata celebrata dal Card. Joseph Ratzinger, Decano del Collegio Cardinalizio. Nel corso della Messa di suffragio il Santo Padre ha pronunciato l’omelia nella quale ha ricordato con queste parole il Cardinale Tzadua: “Sacerdote e Vescovo zelante, egli ha speso la vita per Cristo e per la Chiesa. Con scelta significativa, nel suo stemma aveva posto il motto: ‘Per Gesù Cristo’. Ad imitazione del suo Signore, si è fatto servitore dei fratelli, ponendo a loro disposizione le elette qualità di cui era dotato, come pure le vaste conoscenze acquisite mediante gli studi, specialmente in campo giuridico. Ma, al di là della fatica pastorale, egli ha soprattutto donato se stesso, dando prova ovunque di santità di vita e di costante anelito apostolico. Amiamo pensare a lui come a un generoso ed attivo Pastore di quella eletta porzione di Chiesa che è in Africa. Di essa si fece autorevole portavoce in seno al Sinodo dei Vescovi, a cui prese parte già come Presidente della Conferenza Episcopale d’Etiopia e, in seguito, quale Arcivescovo di Addis Abeba e Cardinale.”
Il Cardinale Tzadua era nato il 25 agosto 1921 nel villaggio di Addifini, nell’eparchia di Asmara (Eritrea). È stato ordinato sacerdote il 12 marzo 1944. Il 24 febbraio 1977 Paolo VI lo ha nominato Arcivescovo di Addis Abeba. È stato creato e pubblicato Cardinale da Giovanni Paolo II nel Concistoro del 25 maggio 1985. È stato Presidente delegato all’Assemblea speciale per l’Africa del Sinodo dei Vescovi (1994). È stato Arcivescovo di Addis Abeba fino all’11 settembre 1998.
(Agenzia Fides 16/12/2003, righe 25 parole 308)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network