http://www.fides.org

Europa

2003-12-11

EUROPA/SPAGNA - LETTERA NATALIZIA DEL CARDINALE ROUCO AI MISSIONARI E MISSIONARIE SPAGNOLI: “PROSEGUITE DIFFONDENDO IL BUON ODORE DI CRISTO CON LE VOSTRE PAROLE E CON LA TESTIMONIANZA COSTANTE E SILENZIOSA DELLA VOSTRA DONAZIONE SENZA RISERVE”

Madrid (Agenzia Fides) – “Il tempo di Avvento che stiamo vivendo ci porta gia l’inconfondibile buon odore del prossimo Natale”. Con queste parole comincia la sua lettera di auguri natalizi il Cardinale Arcivescovo di Madrid, Antonio Maria Rouco Varela, indirizzata a tutti i missionari e missionarie spagnoli, inviata anche all’Agenzia Fides.
Dopo aver espresso i suoi auguri per la ricorrenza del Santo Natale e di Capodanno, il Cardinale ricorda ai missionari il prossimo Sinodo diocesano che vuole dare un contributo alla Nuova Evangelizzazione a cui il Santo Padre chiama tutti, e chiede la loro preghiera e la partecipazione attraverso il Consiglio Diocesano di Missioni. “Prego il Signore - conclude il Cardinale - affinché continuiate a diffondere il buon odore di Cristo con le vostre parole e con la testimonianza costante e silenziosa della vostra donazione senza riserve. Così porteremo avanti l’opera di evangelizzazione del mondo che supera la forza umana, ma abbiamo l’aiuto dello Spirito e la protezione di Maria, che il Papa invoca come “Stella della nuova Evangelizzazione”.
La Spagna è il Paese del mondo con il maggior numero di missionari: secondo i dati pubblicati dalle Pontificie Opere Missionarie spagnole la loro somma totale si stima in circa 21.000 unità, distribuiti nei diversi continenti. Il maggior numero di missionari spagnoli si trova in America (il 73.4%), seguono l’Africa (14,6%), l’Europa (5.9%), l’Asia (5,8%) ed infine l’Oceania (0.14%). (R.G.) (Agenzia Fides 11/12/2003; Righe 16; Parole 227)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network