http://www.fides.org

Asia

2003-12-04

ASIA/TAIWAN - FESTEGGIATI GLI 80 ANNI DEL CARDINALE PAUL SHAN, “BUON PASTORE” PER LA COMUNITÀ CATTOLICA CINESE

Taipei (Agenzia Fides) – La Chiesa cinese ha celebrato una grande festa, il 2 dicembre scorso, per l’80° compleanno dell’amato Cardinale Paul Shan, gesuita, Vescovo della diocesi di Kaohsiung e presidente della Conferenza Episcopale regionale di Taiwan. Per l’evento sono giunte congratulazioni e felicitazioni da Cardinali, Vescovi e fedeli cattolici in tutto il mondo, a cui l’Agenzia Fides si associa, rinnovando cordiali e sentiti auguri.
Il cardinale è sempre stato nei lunghi anni di servizio pastorale una personalità che ha agito da ponte fra la grande tradizione culturale e religiosa cinese e il mondo intero, in special modo con la Chiesa universale, ma anche con le altre culture e popoli asiatici. Il suo impegno è diretto soprattutto nella dimensione della Chiesa universale: ogni anno, per incarichi assegnatigli dal Sinodo dei Vescovi dell’Asia, dalla Federazione delle Conferenze Episcopali dell’Asia, dal Collegio cardinalizio, il card. Shan ha dovuto girare il mondo spesso mettendo da parte i suoi problemi di salute o la stanchezza.
Fra le caratteristiche della sua personalità, i fedeli, i Vescovi, i Cardinali ne elogiano sempre l’umiltà: già quando raggiunse l’età di 75 anni, secondo le norme del Diritto Canonico, il Card. Shan chiese diverse volte al Santo Padre di poter lasciare l’incarico episcopale che ricopre, ma ancora ultimamente recente Giovanni Paolo II lo ha confermato nel suo ruolo.
(Agenzia Fides 04/12/2003 Lines: 29 Words: 317)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network