http://www.fides.org

Vaticano

2003-12-04

VATICANO - SI RINNOVA L’INIZIATIVA DELL’ASTA DI BENEFICENZA PROMOSSA DALLA CONGREGAZIONE PER L’EVANGELIZZAZIONE DEI POPOLI PER AIUTARE LE MISSIONI DELL’ASIA

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Si terrà anche quest’anno, per la terza volta, l’Asta di beneficenza promossa dalla Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli per raccogliere fondi a favore delle popolazioni asiatiche, in particolare per la Chiesa di Baku in Azerbaigian, che hanno urgente bisogno di strutture sociali e religiose. Di anno in anno infatti crescono le necessità di popoli e nazioni che chiedono ai loro fratelli nella fede un segno della loro solidarietà per poter condurre una vita degna di questo nome e per avere un luogo sia pure modesto dove riunirsi per invocare l’unico Dio, Padre di tutti. L’appuntamento è per giovedì 11 dicembre alle ore 18 presso l’Aula Magna della Pontificia Università Urbaniana (Via Urbano VIII; 16 – Complesso del Gianicolo).
Verranno messi all’asta numerosi oggetti artistici donati in passato al Dicastero Missionario e al Santo Padre, tra cui una raffinata acquasantiera del Settecento, due artistici candelabri della scuola fiorentina, alcuni splendidi pezzi di argenteria del primo Novecento, diversi quadri ad olio. Lo scopo dell’iniziativa non è certo di risolvere gli enormi problemi di miseria e povertà che flagellano vaste zone del continente asiatico, quanto di essere un segno di condivisione con queste popolazioni così provate e con i tanti missionari che operano tra loro contando unicamente sul nostro sostegno. Negli scorsi anni il ricavato dell’Asta fu devoluto a favore dei bambini dell’Afghanistan, delle popolazioni della Mongolia e degli sfollati angolani. (S.L.) (Agenzia Fides 4/12/2003 – Righe 16; Parole 226)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network