http://www.fides.org

Asia

2003-12-02

ASIA/COREA DEL SUD - LA COLLABORAZIONE FRA SEMINARISTI CATTOLICI E ANGLICANI RINSALDA E RILANCIA IL DIALOGO ECUMENICO

Seul (Agenzia Fides) – Un incontro per conoscersi, apprezzarsi come fratelli, confrontarsi su temi teologici, pregare insieme: è iniziato in Corea del Sud un percorso di collaborazione e condivisione fra seminaristi cattolici e anglicani che studiano alla Catholic University e alla Anglican University di Incheon.
Il programma è stato lanciato dalla Commissione per la Promozione dell’Unità di Cristiani e il Dialogo Interreligioso, presso la Conferenza Episcopale della Corea, guidata da Mons. Boniface HCoi Ki-san, in collaborazione con il Consiglio Nazionale Coreano della Chiesa Anglicana.
In un recente incontro tenutosi all’Università di Incheon, oltre 50 partecipanti fra seminaristi cattolici e anglicani, hanno ascoltato relazioni sul tema dell’unità dei cristiani, hanno avuto poi un dibattito e condiviso momenti di fraternità.
“Prima di questo incontro nutrivo una sorta di pregiudizio nei confronti della Chiesa anglicana. Oggi ho compreso che condividiamo la stessa fede e gli stessi scopi. Spero che questa esperienza di comunione fra cristiani possa essermi utile nel prosieguo del mio cammino verso il sacerdozio”, ha detto all’Agenzia Fides Peter Soh In-seok, seminarista cattolico.
“Sono davvero lieto per questa straordinaria opportunità di scambio di esperienza e ecumenico”, ha detto Gabierl lee Dae-song, seminarista anglicano.
Come ha notato il Segretario della Commissione per l’Unità dei Cristiani, p. John Bosco Hong Chang.jin, “la nostra esperienza di dialogo è rimasta finora al livello di sforzo di comprensione reciproca. Oggi dobbiamo passare a livello di collaborazione a diversi livelli, ambiti e progetti”.
(PA) (Agenzia Fides 2/12/2003 lines 128 words 253)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network