http://www.fides.org

Europa

2003-12-02

EUROPA/SPAGNA - UNA MOSTRA SU VENTI SECOLI DI CRISTIANESIMO IN SPAGNA, PER CONOSCERE IL PASSATO E CAPIRE IL PRESENTE, E LA CELEBRAZIONE DELL’ANNO SANTO COMPOSTELANO 2004 ALL’ESAME DELLA CONFERENZA EPISCOPALE SPAGNOLA

Madrid (Agenzia Fides) - Una esposizione intitolata “Christus Splendor: venti secoli di cristianesimo nella Spagna” avrà lo scopo di far conoscere il lascito spirituale dei nostri antenati, di cui siamo eredi, e la piena attualità del messaggio cristiano nella società attuale. L’iniziativa, che si svolgerà probabilmente dal 12 giugno al 19 settembre nella città di Barcellona, è resa possibile dalla collaborazione di tutte le diocesi e cattedrali della Spagna, di 30 monasteri, tutti gli archivi ecclesiastici le biblioteche e 23.000 parrocchie, di Congregazioni religiose, di un gran numero di Associazioni cristiane e di centinaia di volontari.
La recente Assemblea Planaria della Conferenza Espicopale Spagnola, che si è svolta dal 17 al 21 novembre, ha preso in esame un vasto programma di iniziative, tra cui risalta, oltre all’esposizione sulla storia del Cristianesimo in Spagna, anche il piano pastorale per celebrare l’Anno Santo compostelano 2004, il 118° della storia e il primo del terzo millennio. Per questa circostanza è prevista la celebrazione di un “Incontro delle Famiglie Cristiane”, un pellegrinaggio organizzato dalla Commissione delle Conferenze Episcopali dei paesi dell’Unione Europea (COMECE), un incontro internazionale dei diaconi permanenti. Il Dipartimento di Pastorale della Gioventù della Conferenza episcopale spagnola sta inoltre preparando il Pellegrinaggio europeo di giovani a Santiago, dal 3 al 5 agosto 2004, con il motto: “Testimoni di Cristo per un’Europa della speranza”.
La riunione della Conferenza Episcopale ha inoltre esaminato la preparazione del Congresso dell’Apostolato dei Laici, che si terrà a Madrid nel novembre 2004, ed ha approvato il testo finale del Direttorio di Pastorale Familiare, che delinea le caratteristiche di una pastorale familiare concepita come dimensione essenziale di ogni evangelizzazione, allo scopo di aiutare le famiglie a raggiungere la piena maturità, umana e cristiana. I Vescovi hanno chiesto ai fedeli cattolici di promuovere azioni per difendere la dignità, la sacralità ed il rispetto della vita umana. L’Assemblea Plenaria ha anche celebrato, il 18 novembre, un’Eucaristia di ringraziamento per il XXV Anniversario di Pontificato di Giovanni Paolo II nella Cattedrale di Madrid, cui hanno partecipato 100 Vescovi, 80 sacerdoti e più di un migliao di fedeli. (RG) (Agenzia Fides 2/12/2003; Righe 26; Parole 345)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network