http://www.fides.org

Europa

2007-09-21

EUROPA/UCRAINA - La prima pietra della nuova chiesa “San Luigi Orione” a Leopoli, in attesa della costruzione di un Centro con seminario, monastero e strutture per disabili

Leopoli (Agenzia Fides) - Sabato 15 settembre, il Vicario generale dell'Opera Don Orione, don Enemesio Lazzaris, ha posto la prima pietra della nuova cappella che verrà dedicata a San Luigi Orione e dell'oratorio, che provvisoriamente accoglieranno i fedeli ucraini in attesa della costruzione del Centro Don Orione, che prevede la realizzazione del monastero, del seminario, una nuova chiesa con oratorio, la palestra e infine due strutture per l'accoglienza di giovani diversamente abili e la sede della Caritas. "Dopo sei anni di missione orionina in Ucraina - ha detto don Lazzaris - e grazie all'importante lavoro svolto dai religiosi orionini, don Egidio Montanari e don Moreno Cattelan, oggi poniamo la prima pietra per un'ulteriore crescita della Congregazione in questo immenso ed affascinante paese. All'attività di evangelizzazione - ha proseguito don Lazzaris - abbiamo sempre abbinato l'attenzione ai più deboli, ai poveri e agli emarginati che in questa zona periferica di Leopoli, città che conta oltre 830 mila abitanti sono numerosi". (S.L.) (Agenzia Fides 21/9/2007; righe 12, parole 167)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network