EUROPA/ITALIA - Al IV Convegno nazionale dei Direttori e Collaboratori dei Centri Missionari Diocesani sarà presentata l’inchiesta ufficiale sui 50 anni dei “Fidei Donum” in Italia

giovedì, 14 giugno 2007

Roma (Agenzia Fides) - “Essi partirono e predicarono dappertutto. Per una missione senza confini”. Questo il titolo del IV Convegno Nazionale dei direttori e collaboratori dei Centri missionari diocesani che si svolgerà dal 17 al 20 settembre 2007 a Isola delle Femmine (Palermo). L’incontro e la conoscenza reciproca, lo scambio informale di esperienze ed attività, l’ascolto e il confronto saranno gli elementi essenziali del Convegno che si prefigge di essere una tappa di un lungo cammino missionario che la Chiesa italiana e le diocesi hanno intrapreso. Come scrive Mons. Giuseppe Pellegrini, Direttore dell’Ufficio per la Cooperazione Missionaria tra le Chiese della Conferenza Episcopale Italiana, tra i punti nodali alla base del Convegno figurano: la necessità che in ognuna delle 225 diocesi italiane venga potenziato - e dove non esiste venga costituito - il Centro/Ufficio missionario, come luogo di coordinamento di tutta la pastorale missionaria della diocesi; il rilancio nelle nostre Chiese locali dell’esperienza dei Fidei Donum a 50 anni dall’enciclica. Non perdiamo questa meravigliosa occasione per offrire alle nostre diocesi nuovo slancio ed impulso. Al termine del Convegno infatti verrà presentata l’inchiesta sui 50 anni di Fidei Donum in Italia che l’Ufficio nazionale per la Cooperazione missionaria tra le Chiese ha predisposto.
I lavori del Convegno inizieranno nel pomeriggio di lunedì 17 settembre, con i saluti e la presentazione del programma, cui seguirà una riflessione biblica e la relazione sul tema “Missionarietà e Missio Ad Gentes”. Dopo il dibattito e la Celebrazione Eucaristica, verrà presentati il “Questionario/Fotografia dei Centri Missionari Diocesani”. Il secondo giorno, 18 settembre, si aprirà con le Lodi e la Testimonianza dall’America latina. Seguirà la relazione su “I limiti e i confini della nostra attività pastorale” e il dibattito in aula. Verranno quindi introdotte le aree tematiche su cui si articoleranno i lavori di gruppo, che occuperanno il pomeriggio. Mercoledì 19 settembre la giornata inizierà con le Lodi e la Testimonianza dall’Africa, quindi proseguiranno i lavori di gruppo. Nel pomeriggio è previsto l’incontro con alcune comunità della Chiesa locale. Nell’ultimo giorno dei lavori, giovedì 20 settembre, dopo le Lodi è prevista la sintesi dei lavori di gruppo quindi la presentazione dell’inchiesta sui 50 anni di esperienza dei Fidei Donum in Italia. La Celebrazione Eucaristica concluderà i lavori. (S.L.) (Agenzia Fides 14/6/2007 - Righe 17; Parole 226)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network