VATICANO - Il Mese di Maria - «Qué Soy Era Immaculada Councepciou»: le 18 Apparizioni della Santa Vergine a Lourdes nel 1858 (11)

lunedì, 14 maggio 2007

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Domenica 28 Febbraio 1858: Malgrado una pioggia fine e costante, un freddo terribile, una o due migliaia di persone si trovano alla Grotta dalle prime ore del giorno. Bernadetta arriva alle sette. Quando si mette in ginocchio, recita il rosario e bacia la terra, un potente soffio sembra passare sui presenti. Tutti gli spettatori s’inginocchiano o cercano di farlo, pregano, e chi lo può fare, bacia la terra con Bernadetta. La Signora comunica a Bernadetta qualcosa che nessuno ha mai saputo, comunicazioni intime che dovevano preparare e fortificare Bernadetta di fronte alle tribolazioni future. Già quella stessa domenica, dopo la Messa solenne, Bernadetta dovrà subire l’interrogatorio del giudice istruttore Rives, nel corso del quale verrà minacciata persino di finire in prigione. (J.M.) (Agenzia Fides, 14/5/ 2007)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network