EUROPA/PORTOGALLO - “Con le rinunce della Quaresima aiutiamo a costruire un seminario in Guinea Bissau” propone il Vescovo di Portalegre-Castelo Branco

martedì, 20 febbraio 2007

Portalegre (Agenzia Fides)- Aiutare, attraverso le rinunce quaresimali, due importanti opere ecclesiali, una delle quali in Africa, nella Guinea Bissau. È quanto propone S.E. Mons. José Francisco Sanchez Alves, Vescovo di Portalegre-Castelo Branco in Portogallo.
Nel suo messaggio per la Quaresima, Mons Alvez esorta i fedeli a vivere con “particolare intensità questo momento liturgico” e ricorda che la Chiesa dispone di “diverse risorse spirituali”: partecipazione alle celebrazioni, alle devozioni popolari, alle preghiere individuali e collettive, alla lettura della Bibbia, alla penitenza e alla rinuncia di certi beni materiali.
“Chi contempla Cristo sulla croce non può non sentirsi interpellato da questo atto di amore infinito nei confronti dell’umanità” afferma nel suo messaggio quaresimale il Vescovo di Portalegre-Castelo Branco. Questa contemplazione “provoca un processo dinamico di amore e di servizio ai fratelli”.
Un amore che si concretizza nella proposta di aiutare un seminario in Guinea Bissau e un centro pastorale nella diocesi di Portalegre-Castelo Branco. Nella Guinea Bissau, dove si recherà a svolgere il suo servizio un missionario del Preziosissimo Sangue originario della diocesi portoghese, “aiuteremo - ricorda il Vescovo - a costruire un seminario destinato alla formazione dei futuri sacerdoti in un Paese dove i portoghesi portarono la fede e dove la instabilità politica continua a lasciare dietro di se una scia di povertà”.
Nel Barrio dos Assentos, nella città di Portalegre, con la rinunce della Quaresima i fedeli cattolici aiuteranno “ a costruire una chiesa, un centro parrocchiale e un centro sociale”. Si tratta di opere “attese da 20 anni dalla popolazione del principale quartiere della città” in continua crescita abitativa. (L.M.) (Agenzia Fides 20/2/2007 righe 26 parole 288)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network