http://www.fides.org

Europa

2007-02-19

EUROPA/ROMANIA - Le iniziative ecumeniche dei Missionari Oblati di Maria Immacolata nel cammino di preparazione verso la III Assemblea Ecumenica Europea

Bucarest (Agenzia Fides) - A Sibiu, nella città rumena della Transilvania consacrata Capitale Europea della Cultura 2007, dal 4 al 9 settembre 2007 si svolgerà la III Assemblea Ecumenica Europea (EEA3). Questo evento ecclesiale, intrecciandosi con quello culturale, offre al paese l’opportunità di condividere con l’Europa i valori coltivati in questa porzione del continente e di ospitare le altre tradizioni. La EEA3 è un processo a tappe, “una sorta di pellegrinaggio per approfondire la conoscenza e la stima delle nostre diverse tradizioni confessionali-spirituali e per aiutarci a riscoprire le radici cristiane del nostro continente”. Dal titolo scelto - ispirato al testo di Gv 8,12: “La Luce di Cristo illumina tutti. Speranza di Rinnovamento e di Unità in Europa” -, emerge la prospettiva biblica che accompagna questo viaggio ecumenico dentro l’Europa.
In concomitanza con la terza tappa, che si è svolta a Wittenberg (Germania), dal 15 al 18 febbraio (vedi Fides 13/2/2007), la comunità dei Missionari Oblati di Maria Immacolata (OMI) presente in Romania, ha organizzato un incontro di formazione ecumenica. Nella mattinata di sabato 17 febbraio Pr. Gheorghe Gârbea, professore di liturgia presso la Facoltà di Teologia Ortodossa “Sfanta Mucenita Filoteia” di Piteşti ha presentato il tema dell’ ”Unità”, il primo dei 9 argomenti che saranno trattati nei forum dell’EEA3. I partecipanti, cattolici, greco-cattolici ed ortodossi provenienti dalle città vicine, negli incontri di gruppo hanno avuto modo di conoscersi condividendo le loro esperienze di fede. Nel pomeriggio P. Giovanni Bini, OMI, ha delineato le fasi di crescita del movimento ecumenico che si è sviluppato in Europa prima e dopo le Assemblee Ecumeniche. Negli atelier sono state discusse e proposte le iniziative di sensibilizzazione che potrebbero essere realizzate per coinvolgere i cristiani nel pellegrinaggio ecumenico.
Nella quarta tappa dell’EEA3, che si celebrerà nelle giornate di Sibiu, i 2500 delegati provenienti da tutta Europa approfondiranno 9 temi: unità, spiritualità, testimonianza, Europa, religioni, migrazioni, creazione, giustizia, pace. La comunità oblata continuerà questo pellegrinaggio con iniziative di sensibilizzazione e di formazione. Nel mese di maggio, dal 18 al 20, è previsto un altro incontro, e dal 4 al 9 settembre una sessione ecumenica in sintonia con l’evento di Sibiu.
I Missionari Oblati di Maria Immacolata (OMI) si trovano in Romania dal 1998 con sede a Maracineni e dal 2003 anche a Roman. Nella diocesi di Bucarest gli Oblati collaborano nella pastorale giovanile, svolgono attività di predicazione nelle parrocchie, animano la formazione permanente delle persone consacrate ed accompagnano laici e famiglie nel cammino di vita cristiana. (S.L.) (Agenzia Fides 19/2/2007; righe 31; parole 419)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network