http://www.fides.org

Asia

2003-10-03

ASIA/CINA - UN NUMERO SPECIALE DI “CHINA HEUTE” PER LA CANONIZZAZIONE DI JOSEF FREINADEMETZ

Sankt Augustin (Agenzia Fides) – Un numero speciale dedicato al nuovo santo Josef Freinademetz, missionario verbita in Cina, originario del Tirolo: lo ha pubblicato la prestigiosa rivista di studi cinesi China Heute (Cina oggi), gestita dalla Società del Verbo Divino, edita dal “China Zentrum”, con sede a Sankt Augustin, in Germania. Il beato Freinaemetz verrà canonizzato il 5 ottobre in Roma insieme con Arnold Janssen fondatore dei Verbiti, e con l’altro missionario Daniele Comboni.
La rivista, sostenuta dalla Conferenza Episcopale di Germania, è un punto di riferimento nel panorama internazionale per gli studi sugli aspetti religiosi della Cina continentale, per la storia e i problemi delle missioni cattoliche in Cina nel passato e nel presente.
China Heute annuncia anche una mostra dedicata a Jose Freinademetz, dal titolo “Un uomo fra due mondi: come un tirolese è diventato un cinese”, che è aperta presso il Museo di tradizioni e culture a Sankt Augustine fino al 30 novembre 2003.
Joseph Freinademetz (1852–1908) fu uno dei primi due missionari Verbiti che lavorarono in Cina, in particolare nell’area di Shangdong (Cina sudorientale). Nato nel 1852 in Badia, nel Sudtirolo, fu ordinato sacerdote nel 1875 e un anno dopo entrò nella Società del Verbo Divino. Nel 1881 venne inviato alla missione affidata ai Verbiti nella provincia di Shandong. È riconosciuto come “Padre fondatore della Chiesa del sud della provincia di Shandong”. La gente del luogo lo chiamava con il suo nome cinese “P. Fu Ruo she” e lo paragonava a Confucio, il più grande saggio cinese, in quanto, secondo i fedeli, il missionario possedeva tutte le virtù morali.
(PA)(Agenzia Fides 3/10/2003 lines 27 words 288)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network