http://www.fides.org

News

2003-04-11

ASIA/INDIA - SCIENZA E RELIGIONE: NUOVO CORSO ALL’UNIVERSITA’ DI PATNA

Patna (Agenzia Fides) – Coniugare lo studio delle scienze ambientali con quello delle religioni. Dimostrare come scienza e fede non sono in conflitto, come la religione è al culmine della scienza e come entrambe intendano mantenere il rispetto della natura e l’ordine ecologico. Con questo scopo l’Università di Patna, nello stato del Bihar, India Nordorientale, ha inaugurato un nuovo corso che è entrato a far parte ufficialmente del curriculum universitario. Il nuovo corso si intitola “Scienze, Dialogo religioso ed Ecologia: una prospettiva asiatica”, e “cercherà di indagare i rapporti fra le scienze ambientali e le religioni asiatiche, specialmente quelle indiane”, spiega il gesuita padre Jose Kalapura, direttore del corso, che lo scorso anno ha ricevuto riconoscimenti per gli studi effettuati all’Università di Berkeley in California (USA).
Il corso si presenta come molto innovativo ed è stato ideato da p. Kalapura, che dirige il Bihar Social Institute, centro di ricerca gestito dai padri gesuiti a Patna, in collaborazione con la suora carmelitana Doris D’Souza, preside del Patna Woman College. Il corso prevede 42 lezioni: 22 di scienze ambientali, 20 su temi attinenti alle varie religioni.
Il prof. K. Jha, vice Cancelliere dell’Università si è detto molto felice dell’iniziativa che unisce scienza e religione, stata apprezzata da studenti e anche da personalità del mondo della cultura, all’esterno dell’università. (PA) (Agenzia Fides 11/4/2003 lines: 21 words: 235)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network