ASIA/CINA - Solenne Eucaristia per la chiusura delle celebrazioni per i 150 anni di fondazione della diocesi di Xian Xian: nel ricordo dei missionari, nel mese della missione e in vista della Giornata Missionaria Mondiale

sabato, 21 ottobre 2006

Cang Zhou (Agenzia Fides) - Oltre 20.000 fedeli hanno preso parte il 15 ottobre alla solenne chiusura delle celebrazioni per i 150 anni di fondazione della diocesi di Xian Xian (oggi Cang Zhou) nella provincia di He Bei, che è la culla della comunità cattolica cinese e ospita la più numerosa comunità. Mons. Li Lian Hui, Vescovo diocesano, ha presieduto la solenne Eucaristia concelebrata da Mons. Liu Ding Han, Vescovo emerito, da Mons. Luke Liu Hsien Tang, Vescovo emerito della diocesi di Hsin Chu di Taiwan, da Mons. Feng Xin Mao Vescovo della diocesi di Heng Shui, e da centinaia di sacerdoti provenuti da tutto il paese. La sera precedente, 14 ottobre, e nel pomeriggio di domenica 15 ottobre, sono state organizzati un incontro di preghiera nello stile di Taizé e una rappresentazione missionaria che ha ricordato la storia della diocesi, nella cornice del mese missionario e della imminente celebrazione della Giornata Missionaria Mondiale. Durante l’omelia, Mons. Li ha ripercorso 150 anni di cammino difficile, ringraziando per la sua protezione il Patrono della diocesi, il “Misericordioso Sacro Cuore di Gesù”, e anche i numerosi missionari che hanno dedicato tutto per portare Cristo alla popolazione. Infatti il tema centrale delle celebrazioni dei 150 anni è stato proprio la commemorazione dei missionari. Il Vescovo ha ringraziato gli anziani Vescovi, sacerdoti e religiose che hanno contributo alla formazione delle nuove generazioni e alla ripresa della vita della diocesi; ha ringraziato tutti gli amici della comunità all’estero, che hanno aiutato concretamente la crescita della diocesi negli ultimi 26 anni.
Oltre alla celebrazione liturgica, la diocesi ha voluto festeggiare l’anniversario con un seminario intitolato “Cattolicesimo e Costruzione della Società Armonica”, che si è tenuto il 12 e 13 ottobre. Vi hanno preso parte 17 sacerdoti diocesani, 20 religiose e alcune personalità del mondo ecclesiale, esperti e studiosi provenuti anche dall’estero.
Nella ricorrenza dei 150 anni della fondazione, Mons. Li Lian Hui ha scritto una lettera ai fedeli in cui afferma: “l’onorabile nome della diocesi di Xian Xian è stato scritto con il sangue e il sudore dai nostri antenati. Ci ha sempre rivelato questo messaggio: la natura della Chiesa è l’Amore. La vecchia generazione ha scritto le pagine lungo centinaia di anni di storia. Oggi tocca a noi scrivere le nuove pagine del nuovo secolo…. Unica cosa che possiamo fare è di impegnarci al massimo per espandere l’evangelizzazione. Noi crediamo che il domani della Chiesa cinese sarà ancora più splendido”.
La diocesi di Xian Xian, antico Vicariato Apostolico di Tcheli-Sudest, oggi ha 75.000 fedeli, 206 chiese e cappelle, quasi 100 sacerdoti. La comunità cattolica locale ha mandato decine di sacerdoti e suore a studiare all’estero con l’aiuto della comunità cattolica universale. Ogni anno si registrano oltre cento battesimi. (Agenzia Fides 21/10/2006 Righe: 42 Parole: 498)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network