http://www.fides.org

Africa

2003-09-23

AFRICA/MOZAMBICO - SARA’ INTITOLATA A GIOVANNI PAOLO II LA FUTURA SEDE DELLA CONFERENZA EPISCOPALE: MESSAGGIO DEI VESCOVI PER IL XXV DI PONTIFICATO ED IL 15° ANNIVERSARIO DELLA VISITA PASTORALE DEL PAPA

Maputo (Agenzia Fides) – Con un Simposio il 17 ottobre, una Celebrazione Eucaristica di ringraziamento il 19 ottobre e la riunione della Conferenza Episcopale dal 21 al 24 ottobre, la Chiesa del Mozambico ricorderà due importanti avvenimenti: il XXV anniversario di Pontificato di Giovanni Paolo II ed il 15° anniversario della visita pastorale compiuta dal Santo Padre in Mozambico (1988). Il Consiglio permanente della Conferenza Episcopale Mozambicana, in un comunicato inviato in questi giorni alle Comunità cristiane, ricorda l’importanza di queste celebrazioni “non soltanto a livello di Chiesa e del mondo in generale, ma anche in modo particolare per il nostro Paese”. I Vescovi sottolineano che ci sono diverse ragioni per celebrare degnamente il XXV di Pontificato di Giovanni Paolo II, in quanto il Mozambico è stato sempre nel cuore del Papa in questi 25 anni: “Ha lanciato alla Chiesa universale e al mondo numerosi appelli di pace per il Mozambico in piena guerra civile. Lui stesso è venuto ed è stato con noi dal 16 al 19 settembre 1988, rivolgendo al popolo mozambicano ed alle sue autorità messaggi di pace e di speranza. Esortò i Vescovi ad impegnarsi di più nella ricerca della pace per il popolo mozambicano”.
Il Comunicato prosegue ricordando come Giovanni Paolo II seguì i colloqui di pace tra il governo e la Renamo a Roma, ed il messaggio di rallegramento indirizzato ai mozambicani quando fu raggiunta finalmente la pace. In occasione delle disastrose inondazioni del 2000 il Papa inviò ancora un suo rappresentante con aiuti materiali ed un messaggio di conforto spirituale. I Vescovi auspicano che le Autorità ricordino con un segno indelebile il passaggio nel Paese africano di un uomo di Dio come Giovanni Paolo II. “Da parte nostra, abbiamo intenzione di dare il nome di Giovanni Paolo II alla sede della nostra Conferenza Episcopale che è in progetto di costruzione” scrivono i Vescovi, esortando tutti i fedeli delle diocesi e anche tutte le persone di buona volontà, a partecipare con fervore alla preparazione e alla celebrazione di queste ricorrenze, e concludono: “Molti anni di vita per il Papa a servizio della Chiesa e del mondo!”. (S.L.) (Agenzia Fides 23/9/2003; Righe 24; Parole 352)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network