AMERICA/CUBA - Nella Giornata Missionaria Mondiale a Cuba si elevi “una preghiera di ringraziamento per tanti missionari che da altre parti del mondo sono in mezzo a noi, condividendo la vita della nostra Chiesa e del nostro paese”

giovedì, 12 ottobre 2006

Quemado de Guines (Agenzia Fides) - “Rivolgiamo al Signore una preghiera di gratitudine per tanti sacerdoti, religiosi e religiose che da altre parti del mondo, con grande generosità, sono in mezzo a noi, condividendo la vita della nostra Chiesa e del nostro paese” esorta P. Raúl Rodríguez Dago, Direttore Nazionale delle Pontificie Opere Missionarie a Cuba, nella sua lettera inviata a tutte le diocesi cubane per la celebrazione della Giornata Missionaria Mondiale 2006 "che ci invita a risvegliare ed incoraggiare il lavoro missionario nelle nostre comunità cristiane”. Per animare la celebrazione della Giornata Missionaria a Cuba verrà inviato un manifesto a tutte le comunità cattoliche di Cuba. Inoltre, attraverso la Commissione Nazionale, è stato preparato un sussidio liturgico per la celebrazione delle Messe della domenica 22 ottobre ed una lettera in cui si invita a pregare ogni settimana di ottobre per una particolare intenzione missionaria. Anche il Messaggio del Santo Padre è stato inviato a tutte le diocesi e i fedeli sono incoraggiati a cooperare per la colletta nazionale da inviare al Fondo Universale di Solidarietà di Propaganda Fide.
Le intenzioni proposte dalla Direzione nazionale delle POM di Cuba per la preghiera nelle parrocchie, nelle comunità e nelle case durante questo mese di ottobre sono le seguenti: Per la Chiesa che vive a Cuba, affinché il Signore la benedica con vocazioni sacerdotali missionarie (I settimana); Affinché le nostre comunità siano missionarie e sappiano accogliere i fratelli che ci vengono a visitare (II); Affinché i bambini, adolescenti e giovani che frequentano la nostra catechesi e i membri dell'Infanzia Missionaria, portino il Vangelo alle loro famiglie (III settimana); Affinché le comunità cristiane, scoprano e vivano che la carità è l'anima della missione (IV Settimana); Affinché i cristiani abbiamo presente che la testimonianza dell'amore, anima della missione, riguarda tutti (V Settimana). (RG) (Agenzia Fides 12/10/2006; righe 21, parole 305)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network