http://www.fides.org

News

2003-04-11

VATICANO - GIRO DEL MONDO IN BICICLETTA PER ANNUNCIARE UN MESSAGGIO DI PACE E RACCOGLIERE AIUTI PER GLI ORFANI: L’IMPRESA DI UNA GIOVANE IRANIANA

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Poupeh Mahdvinader, 29 anni, iraniana, conta di partire la settimana prossima da Piazza San Pietro e percorrere in bicicletta Italia, Francia e Inghilterra. Successivamente raggiungerà gli Stati Uniti in aereo, li attraverserà, e ancora in aereo arriverà in Giappone. Con successivi spostamenti a piedi, in aeroplano e per nave, percorrerà Nuova Zelanda, Cina, India, Oman, per concludere il suo lungo periplo con il pellegrinaggio alla Mecca in Arabia Saudita. L’obiettivo è diffondere ovunque un messaggio di pace e amicizia tra i popoli e raccogliere offerte in favore degli orfani.
La giovane assistente sociale, di fede musulmana, questa mattina ha fatto visita al Pontificio Consiglio “Giustizia e Pace”, dove è stata accolta dal Presidente del dicastero vaticano, l'Arcivescovo Renato Martino. La giovane iraniana, che nel suo Paese si dedica all'assistenza degli orfani, ha precisato che si tratta di un'iniziativa del tutto personale e privata, che ha per scopo di farsi portavoce del grande ideale della pace, al motto: "Amore, amicizia e pace globale". Essa si propone nel corso del viaggio – la cui durata è di circa un anno - anche di raccogliere offerte per soccorrere gli orfani, specialmente quelli delle guerre che ancora insanguinano il mondo. (S.L.) (Agenzia Fides 11/4/2003; Righe 14 – Parole 201)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network