http://www.fides.org

Europa

2003-09-19

EUROPA/ITALIA - “ABBASSO IL GRIGIO!”, CONTINUA L’INIZIATIVA DELLA COMUNITÀ DI SANT’EGIDIO CON UNA MOSTRA DI DIPINTI E DISEGNI DI ARTISTI DISABILI

Roma (Agenzia Fides) – Continuano le iniziative per l’Anno Europeo delle Persone con Disabilità. Questa volta si tratta di una mostra di opere che si terrà al Parlamento Europeo di Strasburgo dal 22 al 24 settembre 2003, a cura di “Gli Amici!”, un movimento della Comunità di Sant’Egidio costituito attualmente da più di 1000 persone con handicap mentale e dai loro amici e familiari.
Non è una mostra come le altre. La differenza è data dalla forza vitale del suo messaggio, e dal tono e gioioso che si percepisce sin dalle prime opere. Non si assiste, infatti, a una malinconica sequenza di quadri sul disagio dell’handicap (che pure affiora delicatamente), ma ci si trova coinvolti in una serie di interrogativi e di proposte che gli autori formulano in modo originale e carico di significato su varie tematiche del mondo di oggi, quali i diritti umani, la fede, la pace, l’impegno solidale per l’Africa. Gli “artisti dell’amicizia”, così amano definirsi, hanno fatto della loro “diversa abilità” una chance anziché un limite o una condanna. Per tutti loro “la diversità è l’allegria del mondo”. Ed è questo il motivo qualificante di una mostra insolita, che ha contribuito a liberare - in persone gravate da problemi fisici e mentali- energie nascoste e insospettabili, capaci di raggiungere una straordinaria ricchezza espressiva, altrimenti negata. Dipingere per questi artisti giovani e meno giovani non è un atto volontaristico o un rito consolatorio, ma l'opportunità di comunicare un universo interiore, che solitamente resta sotterraneo o velato, e di suggerire una visione della vita e del mondo più umana, quindi, più gioiosa e solidale. (AP) (19/9/2003 Agenzia Fides; Righe:23 Parole:281)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network