http://www.fides.org

Segnalazioni

2003-09-15

UNA NUOVA AFRICA È POSSIBILE: CONVEGNO SUI RISULTATI MEDICO-SCIENTIFICI RAGGIUNTI DAL St.MARY’S HOSPITAL NEL NORD UGANDA

Il 30 settembre alle ore 9,30, presso il Centro Congressi Cardinale Schuster (Via S.Antonio 5, Milano), saranno presentati i risultati di 40 anni di lavoro del St. Mary's Hospital, attivo a Lacor nel Nord Uganda, grazie anche al sostegno della Fondazione Piero e Lucille Corti Onlus. Obiettivo dell’incontro è quello di presentare sia i programmi futuri della Fondazione, in tema di progetti operativi e di comunicazione, sia i risultati medico/scientifici e sociali ottenuti dall’ospedale fino ad oggi. Sono previste testimonianze di alcuni protagonisti diretti, medici e operatori che vivono quotidianamente la realtà dell'Uganda, e autorevoli interventi di esponenti del mondo scientifico/sanitario italiano. Il St. Mary’s Hospital è presente nel Nord dell’Uganda dal 1961 e, oltre a essere diventato un punto di riferimento per la popolazione locale, è uno degli ospedali più all’avanguardia dell’Africa Subsahariana. Nel 2000 è stato al centro dell’attenzione per aver dato l’allarme e fronteggiato la violenta epidemia del virus Ebola. L’ospedale, che ricopre un ruolo chiave per la lotta all’AIDS in questa parte dell’Africa, è contemporaneamente scuola di formazione per medici e infermieri e centro di prevenzione e di educazione sanitaria. La Fondazione (www.lhospital.org - e-mail fondazioneplcorti@libero.it) è il risultato della dedizione di Piero e Lucille Corti, che hanno speso la loro vita per realizzare questa missione. A 5 mesi dalla scomparsa di Piero (la moglie Lucille è mancata nel 1996 dopo aver contratto l’AIDS durante la sua attività di chirurgo) l’ospedale continua la propria attività grazie alle donazioni, al lavoro dei volontari e all’impegno di Dominique, che vuole far proseguire e crescere il progetto avviato dai suoi genitori. (S.L.) (Agenzia Fides 15/9/2003 – Righe 18; Parole 261)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network