EUROPE/POLAND - The "Star Singers" of the Holy Childhood Association are committed to helping other people their age in Madagascar

Wednesday, 23 December 2015 pontifical mission societies   missionary animation  

Die Sternsinger

Varsavia (Agenzia Fides) – Durante il tempo di Natale, anche in Polonia i bambini dell'Infanzia Missionaria si impegnano a coinvolgere altre persone per sostenere le missioni attraverso l’iniziativa dei “Cantori della stella” (vedi Fides 19/12/2015). Visitano quindi le famiglie delle loro parrocchie e durante questo breve incontro intonano i canti di Natale, presentano un piccolo spettacolo della Natività in chiave missionaria e incoraggiano a sostenere l’Infanzia Missionaria. Come informa la Direzione nazionale delle POM della Polonia, quest'anno l'attenzione viene orientata sulla condizione dei bambini in Madagascar.
I Cantori missionari si cominciano a preparare già nel mese di ottobre, subito dopo la Giornata Missionaria Mondiale. Preparano i loro vestiti e gli accessori, come una stella, un salvadanaio, il logo dell'Infanzia Missionaria, allestiscono una piccola rappresentazione della Natività. Nel tempo di Avvento si impegnano nella preghiera quotidiana e in piccole rinunce. Il momento culminante di questa iniziativa è il 6 gennaio, solennità dell’Epifania e Giornata missionaria dei bambini, che viene festeggiata nelle parrocchie. In questa circostanza molti bambini entrano a far parte della Pontificia Opera dell’Infanzia Missionaria. L’azione missionaria dei Cantori della stella si conclude con un incontro diocesano, a cui partecipano centinaia di piccoli cantori missionari. (SL) (Agenzia Fides 23/12/2015)


Share: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network