AMERICA/COLOMBIA - Dimissioni del Vicario Apostolico di San Andrés y Providencia e nomina del successore

Montag, 18 April 2016

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Francesco, in data 16 aprile 2016, ha accettato
la rinuncia dal governo pastorale del Vicariato Apostolico di San Andrés y Providencia (Colombia), presentata da S.E. Mons. Eulises Gonzáles Sánchez, in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Il Santo Padre ha nominato Vicario Apostolico di San Andrés y Providencia (Colombia), il Rev.do Jaime Uriel Sanabria Arias, del clero di Tunja, Parroco e Vicario diocesano per la Pastorale. Gli è stata assegnata la sede titolare vescovile di Burca.
Il Rev.do Jaime Uriel Sanabria Arias è nato il 17 aprile 1970 nel Municipio di Ciénaga-Boyacá, arcidiocesi di Tunja. Dopo aver frequentato le scuole elementari nella terra natale, ha fatto ingresso nel Seminario maggiore dell’arcidiocesi di Tunja, dove ha proseguito gli studi di Filosofia e Teologia. Ha partecipato a corsi di specializzazione pastorale a Roma e in Messico. Ha elaborato alcune monografie su il Documento de Aparecida.
È stato ordinato sacerdote il 19 novembre 1994 e incardinato nell’arcidiocesi di Tunja.
Dopo l’ordinazione sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale in Ciénaga-Boycá (1994-1999); Parroco in San Antonio de Ventaquemada (1999-2007); Direttore del Dipartimento della Gioventù della Conferenza Episcopale Colombiana (2000-2004); Vicario Episcopale per l’Azione Pastorale dell’arcidiocesi di Tunja (2008).
Dal 2014 è Parroco nella parrocchia Señor de los Milagros de San Pedro. (SL) (Agenzia Fides 18/04/2016)


Teilen: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network